Musei

Musei

Museo di Scultura Antica "Giovanni Barracco" - Roma

Si deve agli interessi archeologici del barone Giovanni Barracco (Isola Capo Rizzuto 1829 – Roma 1914), la nascita del Museo di scultura antica che porta il suo nome.

Barracco fu grande appassionato di egittologia e di arte del Vicino Oriente e cominciò a collezionare opere acquistate sul mercato antiquario internazionale, allora particolarmente vivace. L’arte egizia rimase infatti nel corso degli anni la materia prediletta del barone e quella alla quale dedicò la maggiore attenzione. Inoltre gli anni trascorsi a Napoli e l’amicizia con Giuseppe Fiorelli, direttore degli scavi di Pompei e del Museo Archeologico di Napoli, gli aprirono le porte del mondo dell’archeologia, suscitando in lui una vera passione per l’arte e, in particolare, per la scultura antica.

La collezione, sapientemente raccolta per formare un “museo della scultura antica comparata”, comprende opere d’arte egizia, assira, fenicia, cipriota, etrusca, greca e romana, fino a qualche esemplare di arte medievale.

Nel 1902 il barone decise di donare l’intera collezione di sculture, che ormai contava quasi duecento opere, al Comune di Roma: in cambio ottenne la disponibilità di un’area fabbricabile alla fine di Corso Vittorio Emanuele II per costruire, su progetto di Gaetano Koch, un piccolo edificio neoclassico per ospitare il suo Museo, inaugurato nel 1905.

Negli anni ‘30, in occasione di una ristrutturazione urbanistica della zona, il museo di Koch fu demolito e solo dopo più di dieci anni, nel 1948, la collezione Barracco trovò una sistemazione definitiva nell’attuale sede della “Farnesina ai Baullari” in via Corso Vittorio Emanuele II.

Munus fornisce servizi di didattica (laboratori per le scuole e visite guidate per il pubblico non scolastico) e attività di promozione e comunicazione.

Museo di Scultura Antica "Giovanni Barracco"
Corso Vittorio Emanuele II 166/A
00186 Roma

Orari:
Ottobre - maggio
Da martedì a domenica ore 10.00 - 16.00 (ingresso consentito fino alle 15.30)
24 e 31 dicembre ore 10.00 - 14.00 (l'ingresso è consentito fino alle 13.30)
Giugno - settembre
Da martedì a domenica ore 13.00 - 19.00 (ingresso consentito fino alle 18.30)

Biglietti: 
Ingresso gratuito

Info e prenotazioni: 
www.museobarracco.it
Tel. 060608 (tutti i giorni ore 9-19)

Didattica per le scuole:
http://www.museiincomuneroma.it/it/didattica/didattica_per_le_scuole
Didattica per tutti: 
http://www.museiincomuneroma.it/it/didattica/didattica_per_tutti

Torna Indietro

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione e offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.