Musei

Musei

Museo Archeologico Nazionale di Castiglioncello (Livorno)

E' un piccolo gioiello con una storia curiosa: voluto all'inizio del '900 dal Soprintendente alle Antichità dell'Etruria, Luigi Adriano Milani, per accogliere i numerosi corredi tombali scoperti durente le imponenti campagne di scavo da lui stesso condotte, nel 1910 egli ottenne dal barone Fausto Patrone un terreno sul quale costruire il Museo. Il progetto, che venne affidato a Giuseppe Castellucci, architetto dell'Ufficio Regionale e dei Monumenti di Firenze, si basava su un'urna d'età ellenistica a forma di tempietto, che venne fornita proprio dal Milani al Castellucci come modello architettonico. Anche le decorazioni del Museo furono basate su quelle appartenenti ad edifici sacri etruschi.

Il Museo, che è appunto realizzato a forma di tempietto, venne inaugurato nel 1916. 

 

INDIRIZZO
Il Museo sorge a poche centinaia di metri dal centro e dalla stazione di Castiglioncello in Via del Museo 8

INGRESSO LIBERO

ORARI 
15 aprile-30 giugno: Sabato 16.30-18.30
1 luglio-3 settembre: 17.30 - 20.00, domenica e festivi 10:30 - 12:30
dal 5 settembre: solo prima domenica del mese 10.30-12.30

Visitabile anche su richiesta

Torna Indietro

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione e offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.