Musei

Musei

Cappella di San Severo - Perugia

La Cappella di San Severo, risalente al XV secolo, è attigua alla chiesa e al convento occupati dai Camaldolesi fin dal XII secolo.

Al suo interno si conserva un eccezionale affresco eseguito a quattro mani, la parte superiore da Raffaello e la parte inferiore da Perugino.

La parte superiore, realizzata da Raffaello Sanzio tra il 1505 e il 1508, raffigura la Trinità; si tratta dell’unica opera del Maestro urbinate rimasta a Perugia.

Nella parte inferiore, che venne completata dopo la morte di Raffaello dal suo maestro Pietro Vannucci - detto Perugino - nel 1521, sono raffiguarati alcuni Santi, mentre nella nicchia centrale è collocata una Vergine in terracotta policroma, opera di un autore ignoto della fine del Quattrocento.

Torna Indietro

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione e offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.